e la sua patria, di tutto un po’.

Arrivando a Genova vedrai una citta' regale, addossata ad una collina alpestre, superba per uomini e per mura, il cui solo aspetto la indica signora del mare ...

Francesco Petrarca (1358), Itinerarium breve de Ianua ad Ierusalem

GENOVA more than this

mercoledì 22 giugno 2011

MATURITA' 2011: TRACCE TEMI


Circa 496mila studenti in tutta Italia sono da stamattina alle prese con la prima prova degli esami di maturità: lo scritto di italiano, uguale per tutti gli indirizzi. La prima e la seconda prova scritta sono predisposte dal ministero, la terza (il cosiddetto quizzone) dalle singole commissioni e gli studenti avranno 6 ore a disposizione.
Per la prova d'italiano sono confermate le tipologie adottate negli anni scorsi: gli studenti possono scegliere tra l'analisi di un testo letterario, la produzione di un saggio breve o di un articolo di giornale (questi due scelti tra i diversi ambiti di riferimento: storico-politico, socio-economico, artistico-letterario, tecnico-scientifico), il tema di argomento storico o di attualità. I candidati potranno consultare il dizionario di italiano e non potranno uscire prima di tre ore dalla dettatura del tema. Cellulari, videotelefonini, palmari, pc portatili e qualsiasi dispositivo di trasmissione dati sono severamente messi al bando; qualsiasi collegamento delle scuole con internet sarà disattivato. I trasgressori verranno esclusi da tutte le prove. A vigilare sul corretto svolgimento degli esami, accanto alla struttura informatica del ministero, la polizia postale.


Queste le tracce proposte per il tema di italiano:


TIPOLOGIA A - ANALISI DEL TESTO
  • la poesia ''Lucca" di Giuseppe Ungaretti.
TIPOLOGIA B - SAGGIO BREVE O ARTICOLO DI GIORNALE
  • nell'ambito artistico letterario "Amore, odio, passione" con brani tratti da la "Lupa" di Verga, "Il trionfo della morte" di D'Annunzio, da "Senilità" di Svevo e da "I promessi sposi" di Manzoni (tra i documenti proposti agli studenti ci sono tre dipinti ''Il bacio'' di Klimt, ''Ettore e Andromaca'' di De Chirico e ''Gli amanti '' di Pablo Picasso);
  • nell'ambito socio-economico "Siamo quello che mangiamo?"; 
  • nell'ambito tecnico-scientifico tema su Enrico Fermi (una lettera inviata a Edoardo Amaldi - uno dei Ragazzi di via Panisperna - nel 1945  nella quale Fermi, fisico italiano,  spiega perchè è andato fuori dall'Italia); 
  • nell'ambito storico-politico "Destra e sinistra" partendo da alcuni autori che ne analizzano le caratteristiche (come spunti sono state offerte frasi di Norberto Bobbio, Marcello Veneziani, Giampiero Carocci e Angelo Panebianco)
TIPOLOGIA C - TEMA DI ARGOMENTO STORICO
  • Una frase dello storico Hobsbawm e la richiesta ai ragazzi di analizzare gli anni '70.
TIPOLOGIA D - TEMA GENERALE
  • ''Nel futuro ognuno sarà famoso per 15 minuti": partendo da questa di Andy Warhol si chiede ai candidati di analizzare il valore assegnato alla fama effimera nella società odierna.

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Loading...